Ho deciso di lavorare con l’ipnosi perché ero stufo di vedere le persone logorarsi in estenuanti percorsi inconcludenti. Con l’ipnosi si va al sodo, si risolvono i problemi, concretamente e in pochi incontri. Credo nell’autoipnosi, che insegno ai miei pazienti per liberarli dalla dipendenza dal terapeuta di turno.

Un giorno uno stimato collega mi ha detto: se ho l’ambulatorio pieno vuol dire che ho fallito come medico, perché non sono stato capace di insegnare ai miei pazienti come mantenersi in salute. Ora io sono felice quando chi mi incontra, anche una sola volta, se ne va e non ha più bisogno di me.

Questo è il mio curriculum (PDF)

Ricevo a Roma e, il sabato, a Milano.

Consiglio Nazionale Ordine degli Psicologi (CNOP)

Ordine degli Psicologi della Lombardia #13253

 

Consulto telefonico gratuito. Si riceve su appuntamento scrivendo a centro@ipnosiclinicaroma.it 

 

Avanti