Come funziona l’ipnosi e come si può usare nella vita quotidiana? Come potenziare con ipnosi e autoipnosi le nostre capacità in modo efficace e del tutto naturale? Di questo e di molto altro si occupa il nuovo libro di Marco Mozzoni, “Ipnosi in pillole” (Armando Editore, Roma 2018), in tutte le librerie dal 5 luglio.

Il libro è acquistabile anche online su: AmazonLa Feltrinelli, Libreria Universitaria, IBS, Libro Co Italia, sul sito di Armando Editore e – in esclusiva per gli utenti di Ipnosi Clinica Roma, in edizione limitata, numerata e autografata dall’Autore – anche sul nostro sito.

“In questo libro non troverai tecniche di ipnosi prêt-à-porter. Infatti non è un libro sull’ipnosi, ma è un libro di ipnosi; meglio, un libro in ipnosi. Di libri sull’ipnosi ce ne sono già tanti in circolazione: alcuni di relativo pregio, molti che lasciano il tempo che trovano. Tutti quanti, però, alla fin fine si limitano a convincere la mente cosciente dell’utilità di lavorare con la mente inconscia, lasciando fuori dalla porta proprio quell’ospite di cui sembrano tessere tanto le lodi. Il libro che stai sfogliando ora salta questi passaggi inutili, inaugurando un format di apprendimento nuovo, di apprendimento ipnotico, che scoprirai man mano. Sei curioso, procedi pure al tuo ritmo e, quando senti di aver fatto sufficiente esperienza, puoi fare subito da te”.

Marco Mozzoni

 

Un libro che si presenta, a tratti, come un vero e proprio “manuale di funzionamento umano”, per la ricchezza di riferimenti alle nuove scoperte sul cervello e per la sintesi e la chiarezza espositiva con cui agevola anche il lettore che per la prima volta affronta l’argomento.

Frutto di anni di studio, di insegnamento e di esperienza clinica maturata sul campo, il volume si rivolge, in particolare, a chi vuole liberarsi definitivamente da stress, ansia, depressione, disturbi psicosomatici e da tutti gli altri disordini del vivere contemporaneo, ma anche a quanti vogliono migliorarsi con un metodo di lunga tradizione clinica la cui efficacia è confermata ogni giorno dalla ricerca neuroscientifica.

L’accattivante illustrazione di copertina è stata realizzata in esclusiva per Ipnosi in pillole dalla designer Raffaella Cocchi (l’immagine è soggetta a Copyright © 2018 e non può essere utilizzata da terzi). Il libro è compendiato da una serie di induzioni ipnotiche didattiche e di registrazioni audio sui temi trattati nel volume, disponibili sul sito www.ipnosiclinicaroma.it

Ipnosi in pillole verrà presentato dall’Autore a Roma e a Milano nei prossimi mesi, secondo un calendario di eventi che verrà reso noto appena disponibile. Per informazioni contattare centro@ipnosiclinicaroma.it

Marco Mozzoni, psicologo e psicoterapeuta, è specializzato in ipnosi clinica. Già professore a contratto all’Università degli Studi di Milano-Bicocca e consulente scientifico del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, ha pubblicato libri e studi in campo neuropsicologico. Dirige la rivista di neuroscienze «Brainfactor».

È affiliato alla American Psychological Association, alla British Society of Clinical and Academic Hypnosis, alla Società Italiana di Neuropsicologia e alla Società Italiana di Ipnosi. Svolge attività clinica tra Milano e Roma.

Il libro

I capitoli

Avvertenza

Introduzione: nell’officina dell’ipnosi

Parte prima

L’entità che siamo
Cervello: gli attrezzi del mestiere
Inconscio: cosa dice la scienza
L’ipnosi nell’era delle neuroscienze

Parte seconda

Ipnosi per liberarsi dall’ansia
Ipnosi per liberarsi dalla depressione
Ipnosi per liberarsi dai disturbi psicosomatici
Ipnosi per liberarsi dalle fobie
Ipnosi per liberarsi dai traumi
Ipnosi per liberarsi dal dolore
Ipnosi per liberarsi dalle dipendenze
Ipnosi e comportamento alimentare
Ipnosi per mantenersi in salute
Ipnosi e sistema immunitario
Ipnosi regressiva
Ipnosi per lo sviluppo della creatività
Ipnosi per il potenziamento umano

Riepilogando

Bibliografia

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

1 thought on “Ipnosi in pillole, il nuovo libro di Marco Mozzoni

Lascia un commento