Ovunque tu sia, il 1 febbraio non perdere l’occasione di parlare di benessere psicologico.

Questo il claim dell’evento organizzato dalla fondazione Mind in collaborazione con il Dipartimento della Salute britannico, nel contesto della campagna Time to Change, per stimolare il dialogo sulla salute mentale in ogni luogo, a scuola, sul posto di lavoro, in famiglia, con gli amici, sui giornali, sui social media, su internet.

Raccogliendo l’invito dei colleghi anglosassoni, quest’anno il Centro di Ipnosi Clinica Roma ha deciso di promuovere il Time to Talk Day anche in Italia, mettendo a disposizione sul proprio sito web una chat one-to-one dedicata all’evento attiva per tutta la giornata di giovedì 1 febbraio, con accesso libero e in forma riservata.

In questo giorno di speranza e di libertà, perché non ti unisci al dialogo? Entra in chat con noi cliccando sulla barra blu che compare in basso a destra in ogni pagina del nostro sito www.ipnosiclinicaroma.it

Avrai la possibilità di parlare in totale riservatezza con Marco Mozzoni di ipnosi, autoipnosi, psicologia e neuroscienze, scoprendo come sia più facile con questo metodo risolvere problemi di ansia, stress, depressione, fobie, mantenere uno stile di vita salutare, migliorare le prestazioni scolastiche, lavorative e sportive.

Da quattro anni il Time to Talk Day incoraggia le persone a parlare del benessere psicologico. Per chi ha problemi, non avere la possibilità di parlarne costituisce uno dei peggiori motivi di disagio. Dacci una mano a favorire il dialogo, ovunque ti trovi.
(Marco Mozzoni)

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

1 thought on “Time to Talk Day 2018, in chat parliamo di ipnosi

Lascia un commento