Domani 19 settembre alle ore 12.25, FuoriTg, lo spazio di approfondimento quotidiano del Tg3 RAI, punterà i riflettori sull’ipnosi come alternativa all’anestesia, ai farmaci e alla psicoterapia.

“Le nuove ricerche hanno spinto l’uso dell’ipnosi nelle sale operatorie di alcuni ospedali italiani, con degenze molto più brevi e un sensibile abbassamento dei costi. Eppure l’ipnosi non è ancora inserita nel Servizio Sanitario Nazionale: perché?”, si chiede la giornalista Mariella Venditti, curatrice della trasmissione.

Nel servizio realizzato dalla giornalista RAI Enza Festa, Marco Mozzoni del Centro di Ipnosi Clinica Roma mostrerà per la prima volta alle telecamere che cosa succede durante il trattamento di un paziente con l’ipnosi, spiegando ai telespettatori le ragioni della sua efficacia su ansia, depressione, disturbi psicosomatici e nel cambiamento salutare degli stili di vita, come ad esempio nel perdere peso.

In studio, con Maria Rosaria De Medici (nella foto), anche lo psichiatra Roberto Delle Chiaie e l’anestesista Cristina Modesti. Per inviare commenti e domande alla redazione di FuoriTg attraverso Facebook e Twitter, gli hashtag sono #CurareconIpnosi e #IpnosiTerapia.

Il servizio:

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Lascia un commento