Cosa accade nel cervello delle persone che si sentono prigioniere della propria dipendenza?

Droghe, ma non solo, che grazie ad assunzioni ripetute arrivano a dirottare il sistema nervoso, prendendone il controllo e mettendoci ai margini della nostra esistenza. Cosa dicono le neuroscienze, che da anni studiano l’addiction alla ricerca di una “cura”? E come può funzionare davvero una cura, in una società profondamente tossicomanica?

Affronteremo il tema con Marco Mozzoni, che mostrerà ai presenti in che modo possono “liberarsi” con l’ipnosi e l’autoipnosi. Appuntamento venerdì 19 febbraio a Villa Pirandello alle ore 19. Ingresso gratuito. L’incontro è parte del ciclo Ipnosi per tutti a Roma, promosso e interamente sostenuto dal Centro di Ipnosi Clinica Roma.

Ascolta le registrazioni degli incontri precedenti nella sezione Risorse.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Lascia un commento